Corso di formazione obbligatoria per i lavoratori sulla salute e sicurezza

A chi si rivolge il corso?

L’art. 37 del D.Lgs. 81/2008 stabilisce che tutti i Datori di Lavoro, in modo obbligatorio, provvedano a fornire a tutti i lavoratori un’adeguata formazione sulla Salute e Sicurezza sul Lavoro.
La durata, i contenuti minimi e le modalità della formazione sono stati definiti nell’Accordo del 2011 definito in sede di Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le regioni e le province autonome di Trento e di Bolzano.
Il corso si rivolge quindi a tutti i lavoratori, e deve essere effettuato in occasione della costituzione del rapporto di lavoro, del trasferimento o cambiamento di mansioni. La formazione deve essere aggiornata con cadenza quinquennale.

Obiettivo del corso

Fornire ai partecipanti i concetti chiave sulla salute e sicurezza sul lavoro, avendo cura di favorire un processo di consapevolezza circa la necessità di occuparsi della propria salute e della propria sicurezza.

Metodologia

La metodologia didattica è fortemente partecipativa.

PROGRAMMA FORMAZIONE OBBLIGATORIA PER I LAVORATORI SULLA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO
RISCHIO BASSO (8 ORE)

Formazione dei lavoratori in ottemperanza all’Art. 37 del D.Lgs. n.81 del 2008 e all’accordo sancito dalla Conferenza Permanente per i rapporti  tra lo stato, le regioni e le provincie autonome di Trento e Bolzano del 21 12 2011.

MODULO 1
Formazione generale (4 ore) 

  • Normativa sulla Salute e Sicurezza: Evoluzione Storica
  • Il Sistema della Prevenzione in Azienda
  • Diritti, Doveri e Sanzioni per tutti i soggetti aziendali
  • Organi di Vigilanza, Controllo e Assistenza
  • Concetti di Rischio, Pericolo, Danno, Prevenzione e Protezione

MODULO 2
Formazione specifica (4 ore)

  • Ambiente di lavoro
  • DPI e organizzazione del lavoro
  • Rischi infortuni
  • Incidenti e infortuni mancati
  • Le procedure di sicurezza con riferimento al profilo di rischio specifico
  • Principali rischi in azienda
  • Rischi elettrici generali
  • Rischi fisici
  • Microclima e illuminazione
  • Videoterminale
  • Stress lavoro-correlato
  • Segnaletica
  • Procedure esodo e incendi
  • Procedure organizzative di primo soccorso
  • Emergenze
  • Procedure esodo e incendi

Verifica finale dell’apprendimento

PROGRAMMA FORMAZIONE OBBLIGATORIA PER I LAVORATORI SULLA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO
RISCHIO MEDIO (12 ORE)

Formazione dei lavoratori in ottemperanza all’Art. 37 del D.Lgs. n.81 del 2008 e all’accordo sancito dalla Conferenza Permanente per i rapporti  tra lo stato, le regioni e le provincie autonome di Trento e Bolzano del 21 12 2011.

MODULO 1
Formazione generale (4 ore)

  • Normativa sulla Salute e Sicurezza: Evoluzione Storica
  • Il Sistema della Prevenzione in Azienda
  • Diritti, Doveri e Sanzioni per tutti i soggetti aziendali
  • Organi di Vigilanza, Controllo e Assistenza
  • Concetti di Rischio, Pericolo, Danno, Prevenzione e Protezione

MODULO 2
Formazione specifica (8 ore)

  • Ambiente di lavoro
  • DPI e organizzazione del lavoro
  • Rischi infortuni
  • Incidenti e infortuni mancati
  • Le procedure di sicurezza con riferimento al profilo di rischio specifico
  • Principali rischi in azienda
  • Rischi elettrici generali
  • Rischi fisici
  • Microclima e illuminazione
  • Videoterminale
  • Stress lavoro-correlato
  • Segnaletica
  • Procedure esodo e incendi
  • Procedure organizzative di primo soccorso
  • Emergenze
  • Procedure esodo e incendi

Verifica finale dell’apprendimento

PROGRAMMA FORMAZIONE OBBLIGATORIA PER I LAVORATORI SULLA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO
RISCHIO ALTO (16 ORE)

Formazione dei lavoratori in ottemperanza all’Art. 37 del D.Lgs. n.81 del 2008 e all’accordo sancito dalla Conferenza Permanente per i rapporti  tra lo stato, le regioni e le provincie autonome di Trento e Bolzano del 21 12 2011.

MODULO 1
Formazione generale (4 ore)

  • Normativa sulla Salute e Sicurezza: Evoluzione Storica
  • Il Sistema della Prevenzione in Azienda
  • Diritti, Doveri e Sanzioni per tutti i soggetti aziendali
  • Organi di Vigilanza, Controllo e Assistenza
  • Concetti di Rischio, Pericolo, Danno, Prevenzione e Protezione

MODULO 2
Formazione specifica (12 ore)

  • Ambiente di lavoro
  • DPI e organizzazione del lavoro
  • Rischi infortuni
  • Incidenti e infortuni mancati
  • Le procedure di sicurezza con riferimento al profilo di rischio specifico
  • Principali rischi in azienda
  • Rischi elettrici generali
  • Rischi fisici
  • Microclima e illuminazione
  • Videoterminale
  • Stress lavoro-correlato
  • Segnaletica
  • Procedure esodo e incendi
  • Procedure organizzative di primo soccorso
  • Emergenze
  • Procedure esodo e incendi

Verifica finale dell’apprendimento

ISCRIVITI SUBITO
Iscriviti subito

DOVE SI SVOLGE IL CORSO?
Delta 3
Via dell’Industria 1
10023 Chieri (TO)

QUANTO DURA IL CORSO?

La formazione dei lavoratori è organizzata in due moduli:
1) un modulo di formazione generale dove si affrontano concetti chiave in tema di prevenzione e sicurezza sul lavoro. Questo modulo costituisce credito formativo permanente, valido quindi per tutta la vita professionale del lavoratore.

2) un modulo di formazione specifica dove si affrontano i rischi riferiti alle mansioni, i possibili danni e le conseguenti misure e procedure di prevenzione e protezione.
La durata di questo modulo è diversa a seconda del livello di rischio dell’azienda, che viene definito in base al codice ATECO dell’azienda.
Questo modulo non costituisce credito permanente ed è soggetto ad aggiornamento con cadenza quinquennale.

Aziende rischio basso – 8 ORE
Modulo formazione generale (4 ore)
Modulo formazione specifica (4 ore)

Aziende rischio medio – 12 ORE
Modulo formazione generale (4 ore)
Modulo formazione specifica (8 ore)

Aziende rischio alto – 16 ORE
Modulo formazione generale (4 ore)
Modulo formazione specifica (12 ore)

QUANTO COSTA IL CORSO?

Aziende rischio basso:
€ 100.00 + IVA a partecipante

Aziende rischio medio:
€ 160,00 + IVA a partecipante

Aziende rischio alto:
€ 200,00 + IVA a partecipante

ATTESTATO RILASCIATO

Al termine del corso, se superato l’esame finale, viene rilasciato un attestato.
La formazione specifica ha validità quinquennale.
La frequenza è obbligatoria.

QUANDO BISOGNA FARE L’AGGIORNAMENTO?

L’aggiornamento deve essere effettuato
ogni cinque anni